Blog Notizie

18 ottobre a ROMA - "Peccato io non sono sorda" per i 5 anni di CODA

In occasione del 5° anno di CODA Italia

venerdì 18 Ottobre alle 16.30 a ROMA

nell'Istituto Statale dei Sordi di via Nomentana 56, 

Tiziana Cecchinelli presenta il suo volume

Peccato, io non sono sorda! 

 Assieme all'autrice intervengono:

Gloria Antognozzi, presidentessa CODA, Manolo Vacca, Consiglio Direttivo, Ilaria Fornaciari

Traduzione in LIS

Per concludere, Aperisegno da Monk in via Giuseppe Mirri 36

18 ottobre Cecchinelli

 

“Peccato, io non sono sorda!” è l’autobiografia dell’autrice. È la storia di una bambina cresciuta da due madri, una udente, l’altra sorda. Appartenenti a due mondi distanti tra loro, il cui unico collegamento è lo spazio creato dal vivere assieme. Una terra di mezzo dove vivono tutti i figli udenti di genitori sordi e i famigliari di persone con disabilità. Due mondi e due modi di comunicare, con la voce e con le mani. È la storia di chi ha tentato di scappare, di chi non ha tollerato la vergogna di avere due genitori sordi, di chi non ha saputo tacere e di chi ha taciuto.

La figlia diventa donna e tre bambine sorde irrompono improvvise nel tran tran lavorativo. Impossibile resistere. Chiara, Martina ed Emma la riportano a casa, dove ha potuto recuperare il suo essere stata sorda per non sentire e non vedere le parole e gli occhi degli altri.

“Peccato, io non sono sorda!” è il racconto del cammino di una figlia mezza sorda e mezza udente. Amante della disabilità. Alla ricerca di se stessa.

16 ottobre - Nasce la nuova collana LEGA-MENTI - 36 autori alla Feltrinelli di Genova

Mercoledì 16 ottobre 2019 alle 18,00 alla libreria laFeltrinelli di via Ceccardi a Genova
Massimo Villa presenta


Sei un mito 4.0

Raccolta di racconti ri-visti e (S)corretti

Primo volume della Collana Lega-Menti 

36 autori si confrontano con stili personalissimi sulla moderna interpretazione del mito

17 ri-creazioni di classici letterari 
16 racconti fra fiabe, fumetti e cinema
e 1 graphic novel di Tiziano Riverso e Sara Magnoli

Un progetto innovativo nato anche per creare legami fra la scuderia di autori di una casa editrice e per un'offerta a tutto tondo su uno specifico argomento. 

Il primo volume è dedicato al MITO


Fabio ACCORRÀ/Mowgli, AN15/Hansel e Gretel, Giorgio ANSALDO/Mary Poppins, Dario APICELLA/Cyrano, Mattia BAGNATO/Dracula, Daniele CAMBIASO/Rosso Malpelo, Juri CASATI/Sherlock Holmes, Maria Cristina CASTELLANI/Valmont, Camilla CHELOTTI/Montecristo, Fabio COSIO/Il Corsaro Nero, Elisa CRISTIANO/Il Cappellaio Matto, Sabrina DE BASTIANI/Bella, Ettore DE KATT/Il Piccolo Principe, ELISELLE/Alice in Wonderland, Simone FARELLO/Renzo e Lucia, Giovanni GIACCONE/Lady Chatterley, Meltea KELLER/Cassandra, Chiara KIKI EFFE/Candy Candy, Francesco LO BIANCO con Fernanda FERRARI/Don Chiscotte, Marvin MENINI/Babbo Natale, Mirko MIGNONE/Caronte, Sara MORCHIO/Ofelia, Milvia MORETTI/Il Gatto con gli stivali, Valentina MORPURGO/Ulisse, Benedetto MORTOLA/Cappuccetto Rosso, Alessandra PESCE/Vanessa Ferrari, Francesco PITTALUGA/Icaro, Deborah RICCELLI/Rocky, Tiziano RIVERSO con Sara MAGNOLI/Biancaneve, Marina SAVOIA/La Sirenetta, Carla SCARSI/Eta Beta, Luana VALLE/Narciso, Alessandro VIETTI/Daneel Olivaw, Massimo VILLA/Il Cavaliere senza testa

Saranno presenti alcuni autori ma non tutti i 36!!! :-)

Invito Feltrinelli16

 

13 ottobre - Alla ricerca di Peter Pan al Teatro Govi di Genova

Il 13 ottobre  2019, alle ore 16.30 al Teatro Govi (Via Pastorino, 23R 16162 Genova Bolzaneto), 

la COMPAGNIA LIBERITUTTI presenta 

ALLA RICERCA DI PETER PAN

con Fiorella Colombo, Alessandro Gajetta, Margherita Nigro, Gabriele Nucera, Giuseppe Pellegrini

ingresso € 7 - informazioni e prenotazioni: O1O-74O47O7

13 ottobre Genova Peter Pan al Teatro Govi

 

 

12 ottobre - "Le profezie del Titanic" di Pasquale Mottolese alla Libreria San Paolo di Genova

Sabato 12 ottobre 2019 alle 10.00  alla Libreria San Paolo di Genova in Piazza Matteotti 31-33/r 

Pasquale Mottolese presenta il suo volume

Le profezie del Titanic
Manoscritto trovato in una bottiglia dispersa nel Mare Oceano
ed evacuata forse dalle viscere del Leviathano

introduce lo scrittore Massimo Villa

 

Genova 12 ottobre Titanic

10 ottobre - LE DUE TORRI VUOTE del Campus Einaudi di Torino all'Università di Torino

Giovedì 10 ottobre 2019 dalle 17 alle 19
Sala lauree rossa (grande) - Campus Luigi Einaudi

presentazione del volume

LE DUE TORRI VUOTE

del Campus Einaudi di Torino
La manipolazione delle coscienze non è solo
un lungo esercizio pubblicitario
di Fernanda Ferrari, Erga edizioni

Interviene

Elisabetta Grande - Università del Piemonte Orientale

Reading a cura di Antonio Castore e Gianni Piovano

Conduce

Davide Petrini - Università degli Studi di Torino

Sarà presente l’Autrice

Le due torri vuote del Campus Einaudi di Torino Copertina WEB

Il romanzo è ambientato nel Campus Einaudi di Torino. Progettato da Norman Foster, uno dei più importanti architetti britannici contemporanei, è stato inserito dalla CNN fra i 10 edifici universitari più spettacolari del mondo. All’interno c’è la Biblioteca Norberto Bobbio con i suoi 26 km di scaffali di libri e gli spazi autogestiti dagli studenti sui temi dell’ambiente, migrazione e libertà di genere. 

Il tema centrale di questo insolito romanzo è quello della nuova generazione alle prese con i problemi della globalizzazione, virtualiz­zazio­ne, e condizionamenti: “La manipolazione delle coscienze non è solo un lungo esercizio pubblicitario, ci abituiamo da soli sin da piccoli a subirla ed esercitarla”. Le vicende si svolgono, tra Torino, Milano e Genova, a ritmi incalzanti e con una cadenza di mistero. Spunta in mezzo alle pagine il favolistico gatto “Signor Cagliostro”, che vive con due anziane signore, Virginia e Carolina, nella Riviera Ligure di Levante.

Un libro che pone una domanda: solo i gatti leccano i raggi di luna nella ciotola dell’acqua convinti che si tratti di latte? 


Fernanda Ferrari è nata a Genova nel 1955. Ha conseguito studi di Medicina e Chirurgia e in seguito si è laureata in Lettere - storia moderna e contemporanea. Ha proseguito con ricerche storiografiche letterarie collaborando anche con l’Archivio di Scrittura Popolare dell’Università di Genova con uno studio sulla mentalità religiosa nel Novecento nel mondo contadino. Ha pubblicato con Erga Edizioni “Non si vive solo una volta - Donne settantenni si raccontano”. 

 

Fernanda Ferrari a Torino

10 ottobre "#OURPORT", Mostra Fotografica di Michela Canalis all'interno del Convegno "Genova le donne e il mare"

Il 10 ottobre 2019 nell'Accademia della Marina Mercatile, a Villa Candida, in via Oderico 10 a Genova,

all'interno del Convegno internazionale GENOVA LE DONNE E IL MARE

Michela Canalis espone la mostra fotografica 

#OURPORT

dedicata al PORTO DI GENOVA

 

Michela canalis 10 ottobre

Our Port Copertina web

 

 

1 ottobre - "Leonardo da Vinci tra Genova e l'Oriente" alla Libreria San Paolo di piazza Matteotti a Genova

Martedì 1 ottobre 2019 alle ore 18,00 nella Libreria San Paolo di Genova (Piazza Matteotti)

si terrà la presentazione del volume


Leonardo Da Vinci tra Genova e l’Oriente

Il Castelletto, la Lanterna e il Ponte di Istanbul

di Cesare Masi, Erga Edizioni

Intervengono

dottor Roberto De Lorenzo

professor architetto Luigi Lagomarsino, presidente Fondazione Labò

Leonardo tra Genova e lOriente
Potrebbe essere il soggetto di un romanzo di Umberto Eco, invece è vero, Leonardo è stato a Genova. 
Lo dimostrarono gli studi dei Leonardisti Gerolamo Calvi e Edmondo Solmi agli inizi del ’900. Nel 1953 Orlando Grosso raccolse per l’ultima volta le testimonianze, alla Mostra tenutasi a Genova a Palazzo San Giorgio, nel quadro delle celebrazioni del cinquecentenario della nascita di Leonardo. Oggi nuovi studi riportano al centro dell’attenzione i disegni di Leonardo per Genova: Il Castelletto, la Lanterna e il Ponte per Instanbul. Genova “La Dominante”, città portuale del Rinascimento europeo, Galata avamposto dell’Occidente nell’Oriente del Gran Turco Bajezid II, e il “Ponte sul Corno d’Oro” voluto anche dai Genovesi per monopolizzare i traffici tra la Cina e l’Europa.

 

CESARE MASI è nato il 15 aprile 1963 a Genova, dove vive e lavora. Ha conseguito la Maturità artistica nel 1982, al Liceo Artistico Statale di Genova. Dal 1980 è membro dell’I.S.C.U.M. (Istituto di Storia della Cultura Materiale), per il quale ha partecipato alle Campagne di scavo a Palazzo Ducale (Genova) e in Lunigiana (Zignago e Filattiera). Nel 1984 ha conseguito la qualifica di restauratore del legno presso l’Associazione Intercomunale Fiorentina (FI). Nel 1985-86 ha partecipato alla ricognizione dei sarcofagi dei “Re di Napoli” in San Domenico Maggiore (NA), sotto la direzione del dott. Gino Fornaciari per conto dell’Università di Pisa. Nel 1988 si è diplomato presso i Laboratori di Restauro dell’Opificio delle Pietre dure di Firenze, nel settore della conservazione delle terrecotte. Nel 1999 ha prestato la sua opera di restauratore presso “The Sherman fairchild center for object conservation” del Metropolitan Museum of Art di New York (USA).

7 ottobre - "La santità selvatica" di Gianna Radice alla Libreria San Paolo di Genova

Lunedì 7 ottobre 2019 alle 18.00 nella Libreria San Paolo di Genova in Piazza Matteotti 31-33/r a Genova
Gianna Radice presenta il suo volume 

La santità selvatica

Una santità piccina che, con l’aiuto di Dio, fa i miracoli piccini
Viaggio nei santuari dell’esistenza tra Arezzo e Genova

Introduce la giornalista Carla Scarsi

Santità Selvatica Invito

Dal 4 al 6 ottobre Igino Russo, con il suo "Al di là del mio naso" a Napoli all'edizione 2019 di "Ricomincio dai libri"

Igino Russo, con il suo "Al di là del mio naso" a Napoli all'edizione 2019 di "Ricomincio dai libri"

 

Anche quest’anno, la tre giorni di cultura made in Naples vedrà protagonisti numerosi autori che con le loro storie sapranno regalarci un’emozione. Amore, tristezza, umorismo, paura, rabbia, orrore: ce n’è per tutti i gusti! La nuova sfida è quella di portare i libri ai Quartieri Spagnoli. 

All'edizione 2019 partecipa Igino Russo con il volume Erga "Al di là del mio naso", una storia dove il ciocco che parla non è uno solo, dove il grillo è solo un insetto, la fata una donna che gioca a burraco e che incontra Gep in chat, Mangiafuoco solo un uomo con la barba e Mastro Ciliegia un artigiano scaltro ma generoso, dove il saggio burattino con il suo naso indica la luna mentre gli stolti si concentrano sulla sua punta. "Al di là del mio naso": tutto quello di cui non vi siete mai accorti leggendo Pinocchio.

Al di là del mio naso Copertina

 

 

6 ottobre - "Mule & Chitarre" con Benedetto Mortola e Franco Picetti in Val Trebbia

Domenica 6 ottobre 2019

il poeta Benedetto Mortola (autore di  Sotta ûn çê ch’o sa de sâ - Sotto un cielo che sa di sale

e il cantastorie Franco Picetti partecipano con i loro racconti, poesie e canzoni alla terza edizione di 

MULE & CHITARRE

Corde, zoccoli e storie sugli antichi sentieri del fieno in Valtrebbia

 

Appuntamento alle 9.30 alla Cappelletta di San Rocco a Carpeneto di Fascia (Ge)

Partenza ore 10, Pranzo al sacco, Rientro previsto per le ore 18.00

Quota di partecipazione 10 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini  

Per informazioni 338 1874866

 

mule e chitarre

 

Il nostro sito usa i cookies per migliorare e ottimizzare la navigazione e consentire l'uso degli strumenti di acquisto. Non usiamo altri tipi di cookies. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.