Blog Notizie

27 marzo - GENOVA Nervi - "NON SI VIVE SOLO UNA VOLTA" di Fernanda Ferrari

Mercoledì 27 marzo alle 16, nel Salone Espositivo Municipale di piazza Duca degli Abruzzi a Genova Nervi,  

nell'ambito delle iniziative collaterali alla mostra "L'arte figurativa ritorna a Nervi" 

a cura dell'associazione "Voltar Pagina",

con il patrocinio del Comune di Genova e del Municipio del Levante, 

presentazione del volume 

 NON SI VIVE SOLO UNA VOLTA

Donne settantenni si raccontano

di Fernanda Ferrari  

Non si vive solo una volta Copertina web

IL LIBRO. "Attorno a mia madre si era formato un nucleo di persone che ironicamente avevo denominato “non si vive solo una volta”, così sono le protagoniste del romanzo, uguali e diverse nel corso della loro vita. L’autenticità è valore resiliente di queste donne, consistente nella spontaneità dei gesti quotidiani e nel non avere timore a mostrare in che modo hanno affrontato le difficoltà. Sembravano darsi appuntamento in qualunque luogo della città, tra giardinetti, mercati e viaggi in treno, per rimanere lunghe ore piacevolmente in compagnia".

L’AUTRICE. Fernanda Ferrari è nata a Genova nel 1955. I suoi genitori sono emiliani. Vive a Genova. Ha conseguito studi di medicina e chirurgia e successivamente si è laureata in lettere, storia moderna e contemporanea. Ha proseguito con ricerche storiografiche letterarie collaborando anche con l’Archivio di Scrittura Popolare dell’Università di Genova con uno studio sulla mentalità religiosa nel Novecento nel mondo contadino. Questo è il suo primo romanzo.

27 marzo Fernanda Ferrari a Nervi

 

26 marzo - "Il Portatore del Risveglio" di Sofia Brizzi alla libreria lafeltrinelli di Genova

Martedì 26 marzo alle 18 alla libreria laFeltrinelli di Genova in via Ceccardi 16

Sofia Brizzi presenta

Il Portatore del Risveglio

secondo volume della trilogia fantasy "La Regina della torre"

Introduce Carla Scarsi

Invito Feltrinelli26

Per vedere un video della presentazione del primo volume clicca qui 

23 marzo 2019 - "Mille e più farfalle" all'associazione "Donne insieme" di Genova-Pegli

Sabato 23 marzo alle 16 presso l'associazione Donne Insieme (in via Varenna 10 a Genova Pegli)

Deborah Riccelli presenta il suo volume

Mille e più farfalle

 

23 marzo


Il titolo, delicato ed evocativo, richiama alla magia dell’effetto farfalla “Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo” e alla breve poesia dello scrittore indiano Tagore che dice “La farfalla non conta gli anni ma gli istanti; per questo il suo breve tempo le basta”.

Entrambe le frasi, riportate anche all’interno del volume, conducono nel vivo dei quattro racconti accom­pagnando il lettore nella quotidianità di giovani vite molto diverse tra loro. Vite di bambine che, seppur brevi, hanno lasciato un segno indelebile nella vita di chi resta. Grandi e piccoli.  

Il fine di questi racconti è proprio questo: raccontare quattro brevi vite, come quelle delle farfalle, per permettere, tramite Unicef di cui il testo promuove ideali ed intenti, ad altre giovani vite di spiccare il volo. Visto che l’intento formativo è anche quello di suscitare nel lettore interrogativi e domande, ogni racconto avrà una post-fazione scritta da noti psicologi professionisti.

Annalisa Cardone psicologa, coordinatrice area di prevenzione e salute donna di Ancona; Margherita Carlini psicologa, psicoterapeuta, criminologa forense; Roberta Manfredini psicologa, psicoterapeuta, ipnotista, sessuologa clinica. Bruno Morchio psicologo, noto autore di noir mediterraneo.

20 marzo - "Vivian, Maxima... e le altre donne a Gela

Mercoledì 20 marzo 2019 alle 17

nell'Aula Magna del Liceo Classico "Eschilo" in via Eritrea 1 a Gela

presentazione di

Vivian, Màxima... e le altre donne

di Vittoria De Marco Veneziano

Ne dialogano con l'Autrice il prof. Gioacchino Pellitteri, dirigente del Liceo Eschilo, la prof.sa Flora Montana, delegata regionale e Presidente Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia di Gela e la prof.sa Olimpia Messina

20 marzo Veneziano

 

20 marzo - Genova - "La Signora Stordita" allo spazio "Informagiovani" di Palazzo Ducale

Mercoledì 20 marzo alle 17.00 nella sede di Informagiovani a Palazzo Ducale
 alla presentazione della fiaba in italiano e spagnolo 
La Signora Stordita – La Señora Desastre

partecipano il Console Generale del Perù Alejandro Ugarte
e la Console Aggiunta Elizabeth Guiven

Un messaggio di integrazione per i bambini ecuadoriani, genovesi e peruviani. 

Una fiaba divertente per bambini da 6 a 10 anni che racconta l’Ecuador, l’Italia e il Perù

La Signora Stordita Copertina ok

“Una favola moderna e un’occasione per parlare delle doti creative dei Millenials e degli spazi che il talento può aprire nell’editoria". Ci racconteranno la loro esperienza: Gerardo Alcívar traduttore e mediatore culturale, Martina Muratore illustratrice, Nicholas Fresu capo redattore del “Corriere delle Valli", giornale online di informazione e attualità locale. Legge alcuni brani: Luca Tarascio. Ospiti senior e testimonianze per conoscere meglio il mondo dell’editoria e i possibili spazi di impiego: Marino Muratore scrittore - Carla Scarsi giornalista. Accompagnamento musicale da parte dei giovani musicisti Andrea Mangolini (violino) Andrea Cattarinich (clarinetto).

17 marzo - GENOVA BOLZANETO - Spettacolo per bambini "Pierino e il Lupo " con il contributo di "Sotto il Ponte Morandi"

Domenica 17 marzo alle 17

alla “Fratellanza di Bolzaneto”, in Via Monte Pertica 14

la compagnia Liberitutti presenta lo spettacolo interattivo

basato sul volume di Fiorella Colombo e Laura di Biase 

Pierino e il lupo

Pierino e il lupo Copertina web

spettacolo teatrale che racconta in modo originale l’opera musicale composta da Sergej Prokofiev, 

offerto alla cittadinanza e finanziato da Erga edizioni

con i proventi dell'acquisto da parte dell'hotel Melia di Genova del volume

"Sotto il ponte Morandi" di Francesca Rovereto

MOrandi


Si tratta di uno spettacolo interattivo - ha detto Fiorella Colombo - cantato e ballato sulle musiche di Prokofiev. I bambini saranno chiamati sul palco a recitare e ballare assieme agli attori della compagnia. A fianco a Pierino ecco gli altri due protagonisti: il lupo e il nonno. Una fiaba in cui si uniscono due generazioni e dove il nonno ritorna bambino con un sorprendente finale.

 

 

16 marzo - Alla Biblioteca De Amicis di Genova la bambola Lucilla, il suo guardaroba e un laboratorio gratuito di moda per stiliste in erba.

logo DeA blu scritta

La Biblioteca E. De Amicis di Genova 

(Magazzini del Cotone - 1° Modulo - 2° piano)

sabato 16 marzo alle ore 16,00 presenta

Il guardaroba di Lucilla
Fiaba scritta con l'ago e il filo per le nonne e per le nipotine

di Carla Ferrando

Lucilla Copertina WEB

 

Con la partecipazione de  “Il Porto dei piccoli” 

pdp logo linear rgb

Si terrà un laboratorio di disegno e sarà presente Lucilla,
la piccola protagonista della fiaba,
con i suoi abitini multicolori
 
La partecipazione è gratuita, è gradita la prenotazione al n. 010-5579560
Vi aspettiamo numerosi!

11 marzo - Genova presentazione di "LIBLINO BELLO - Poesie per Ciccio" di Maria Cristina Castellani

Lunedì 11 marzo 2019 alle 17.30 a Genova.
nel Salone di Rappresentanza del Banco BPM in via Garibaldi, 2  
in collaborazione con l'associazione "IL GATTO CERTOSINO"
verrà presentato in anteprima il volume 

LIBLINO BELLO
Poesie per Ciccio

Intervengono con l’autrice Maria Cristina Castellani

Giovanni Cadili Rispi, Renzo Dameri, Rosa Elisa Giangoia, Giunio Lavizzari Cuneo, Bianca Podestà

Il libro contiene poesie dedicate a Gian Mario Cama, marito dell’autrice, scomparso l’anno scorso e foto dei momenti vissuti insieme, scattate dall’autrice. “Ho voluto ricordare – ha detto Maria Cristina Castellani – con creatività e al di là delle convenzioni di commemorazione, una persona che ho amato e che era cara a tanti amici e parenti. Per questo ho scritto il libro e ho voluto, per mezzo della sua pubblicazione, condividerlo con tutti”. 

In questa prima  presentazione del libro verranno raccolti fondi per l’associazione “Gigi Ghirotti”. 

Si ringrazia il Banco Popolare BPM per la gentile concessione della sala

Il nostro sito usa i cookies per migliorare e ottimizzare la navigazione e consentire l'uso degli strumenti di acquisto. Non usiamo altri tipi di cookies. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.