E-mail
Vita godutaVivere e "curare" la vecchiaia - Living and "curing" old age in the world
VITE travolte

84 PAGINE •
Brossura
ISBN 978-88-8163-926-7
Rif.: VT-2016
Prezzo: € 9,00
VITE travolte

GINELLA Anita
Teatro
Data di pubblicazione : 3 Ottobre 2016
First release: 3 Ottobre 2016

L’Italia, nazione nuova, effervescente, creativa, intenta al difficile decollo post unitario, viene travolta dal trauma bellico. Alcuni protagonisti e testimoni di quel periodo tragico prendono la parola e narrano la loro guerra: un giovane fucilato, una Portatrice, un diciannovenne volontario, una crocerossina, un Granatiere di nome Mario Baistrocchi, una puttana, un medico, l’inviata di guerra Flavia Steno, un Ardito ragazzo del ’99, l’unica spia italiana donna, il pilota di d’Annunzio, la Divina Eleonora Duse e infine, a rappresentare tutti i caduti nell’“inutile strage”, il Milite Ignoto.

Pensato come spettacolo teatrale, il testo ora si offre alla lettura come aiuto a non dimenticare che cento anni fa l’Italia, uno Stato fondato da pochi decenni, si trovò ad affrontare una grande prova collettiva e non venne spazzata via, ma resistette e vinse.

Con il patrocinio della Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”.

 Leggi la recensione di Maria Teresa Caprile del Centro Linguistico di Ateneo dell'Università di Genova 

Qui sotto un momento della presentazione del volume

in piazza dei Truogoli di Santa Brigida a Genova il 3 agosto 2016.

3 agosto 2016 Truogoli di Santa Brigida Anita Ginella   

3 agosto 2016 Truogoli di Santa Brigida

3 agosto 2016 Truogoli di Santa Brigida Il milite ignoto

 



Anita  GINELLA

Ha insegnato Storia Contemporanea e Didattica della Storia nella Facoltà di Scienze della Formazione di Genova. In articoli e saggi si è occupata di confraternite, zingari, sante, p (...)
Leggi tutto: (Anita GINELLA)


Il nostro sito usa i cookies per migliorare e ottimizzare la navigazione e consentire l'uso degli strumenti di acquisto. Non usiamo altri tipi di cookies. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.