E-mail
Collane arrow Genova e Liguria arrow Storia regionale arrow Profughi d’Italia -
Problemi e prospettive dei trasporti via terra in LiguriaPulp Love
Profughi d’Italia

160 PAGINE •
Brossura
ISBN 978-88-3298-080-6
Rif.: PI-2019
Prezzo: € 11,90
Profughi d’Italia

DI LAGHI Petra
Trattatistica
Data di pubblicazione : 11 Novembre 2019
First release: 11 Novembre 2019

Al termine della Seconda guerra mondiale comincia l’esodo di circa trecentomila italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, terre di confine sottoposte per decenni a catastrofi belliche, stravolgimenti di regimi e nazionalità, capovolgimenti culturali e linguistici. 

Il libro ricostruisce non solo le vicende che provocarono quello spostamento di massa dopo la tragica stagione delle foibe e il passaggio di quei territori sotto il regime jugoslavo, ma anche il lungo viaggio che i profughi dovettero intraprendere verso la ricerca della normalità di una fissa dimora. Attraverso testimonianze e documenti inediti si delinea il difficile percorso degli esuli nell’Italia del secondo dopoguerra e all’interno dei Centri Raccolta Profughi sparsi in tutta la penisola.

In particolare, il volume analizza il programma assistenziale che la province liguri attivò dal 1945 fino al raggiungimento di una residenza stabile nella seconda metà degli anni Cinquanta. 

Prefazione di Giuseppe de Vergottini
Introduzione di Silvio Ferrari



Petra  DI LAGHI
Nato nel 1992 in Genova

E' laureata in Scienze storiche a Torino. È specializzata in comunicazione storica e ha approfondito la materia della formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico (...)
Leggi tutto: (Petra DI LAGHI)


Il nostro sito usa i cookies per migliorare e ottimizzare la navigazione e consentire l'uso degli strumenti di acquisto. Non usiamo altri tipi di cookies. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.